Martino Genchi si aggiudica il Premio Centro Porsche Bologna per Arte Fiera 2018

il

Centro Porsche Bologna promuove per Arte Fiera 2018 l’omonimo premio a supporto dell’arte contemporanea e dei valori che sostiene, unendo tradizione e innovazione tecnologica in prodotti di eccellenza, ed è rivolto a tutti gli artisti partecipanti alla fiera “in grado di congiungere, nell’arte come nella meccanica, l’idea dell’eccellenza nel fare e della forma che nasce da un’esigenza interna della funzione”. Per tutti questi motivi è stato scelto come vincitore del Premio Centro Porsche Bologna Martino Genchi, presente ad Arte Fiera con un progetto monografico incluso nel percorso monografico Modernity, all’interno della main section. Lo stand della Galleria Michela Rizzo di Venezia ha presentato una selezione di opere legate alla ricerca dell’artista sulla percezione dello spazio. In particolare, Linger si è rivelata sotto la forma di una serie di sculture, in gesso sintetico, che nascono da fari di automobile, come se fosse la resa concreta del fascio luminoso depositato nell’hic et nunc. Il Premio consiste nella realizzazione di una mostra personale dell’artista vincitore presso Centro Porsche Bologna.